Sicilia e Andalusia unite nel rito

L’Andalusia e Caltanissetta accomunate da quello straordinario evento religioso di fratellanza e pietà.

Inaugurata a Palazzo Moncada di Caltanissetta la mostra di fotografie e opere che raccontano la Settimana Santa Andalusa e le Celebrazioni nissene. “Un’iniziativa che va oltre il mero significato della mostra in questo bellissimo Palazzo. Si estende ed elimina distanze enormi – ha detto Patrizia Monterosso, Direttore Generale della Fondazione Federico II – e riunisce quel patrimonio culturale splendido di varie nazioni.

La Procesión, cinquecento anni di storia

A Palazzo Moncada di Caltanissetta dal 15 marzo al 15 maggio una mostra di fotografie e di opere racconta la Settimana Santa andalusa e le celebrazioni nissene. La Fondazione Federico II entra a far parte della “Rete Europea delle Celebrazioni della Settimana Santa e della Pasqua”. Sicilia e Andalusia distanti duemila chilometri ma accomunate da quello straordinario evento religioso di fratellanza e pietà. Venerdì 15 marzo alle ore 17e30 (Palazzo Moncada) l’inaugurazione.
info orari e costi biglietti sulla pagina del sito dedicata alla biglietteria online.

Arte e innovazione a Palazzo Reale

Presentato il clone d’arte in fibra di mais realizzato attraverso l’analisi del DNA dell’originale grazie ad una tecnologia 3D che utilizza algoritmi di intelligenza artificiale.. “I Leoni resteranno esposti tra i mosaici della Sala Re Ruggero”. Restaurati i due Leoni in marmo del XII secolo di Palazzo Reale. Si tratta del primo degli eventi di valorizzazione del patrimonio 3D di Palazzo Reale, realizzato dall’Assemblea regionale siciliana.

A Palazzo Reale l’arte moderna e quella antica si fondono per Pangrel 2018

Un’atmosfera moderna dove ogni particolare non è stato lasciato al caso. Dalla scelta delle musiche di sottofondo, alle luci blu per illuminare le teche e il cortile della Fontana di Palazzo Reale dove era stato allestito un mega schermo sul quale è stato proiettato il racconto in immagini del lavoro svolto dai cinque muralisti in via dello Spasimo e in via Santa Teresa nel quartiere  Kalsa di Palermo.

“Frammenti di Storia”, una mostra fotografica racconta l’ultimo ventennio delle stragi in Sicilia

L’esposizione allestita nel Cortile Maqueda di Palazzo Reale è realizzata, attraverso le immagini della Polizia Scientifica, dalla Questura di Palermo. La memoria è un fermo immagine. “Frammenti di Storia, l’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica” ripercorre il viaggio nella memoria ma anche nella storia dei delitti eccellenti e delle stragi che hanno colpito dagli Settanta fino al 92’ la città di Palermo.

Al giornalista e scrittore Stephan Talty la prima edizione del Premio Joe-Petrosino Sicilia

Il giornalista e scrittore statunitense Stephan Talty sarà insignito, del premio Joe Petrosino Sicilia (prima edizione) giovedì 19 luglio alle ore 18 nella sala Mattarella di Palazzo Reale.
Ad organizzare l’evento è l’Associazione Joe Petrosino-Sicilia, con il patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, della Regione Siciliana, del Comune di Palermo, della Fondazione Federico II e dell’Ersu.

A Villa Chiaramonte Bordonaro una lezione d’eccezione sulla Pittura Fiamminga.

Il percorso di fruizione delle opere fiamminghe si estende da Palazzo dei Normanni a Villa Chiaramonte Bordonaro, storica dimora settecentesca di viale del Fante che, grazie a questo evento, ha aperto le porte ai visitatori. La collezione privata di pittura fiamminga, tutelata dalla Sovrintendenza di Palermo, è ritenuta la più importante del capoluogo siciliano, formata a fine Ottocento. La Collezione figura, già, fra i prestatori della mostra, con la Madonna con Bambino della cerchia di Van Dyck e l’Annunciazione di Gerard David.